Premio della Critica

Premio della Critica 2020 – LUCA SILVESTRINI

Coreografo italiano, co-fondatore e direttore artistico  dal 1997 della Compagnia londinese “Protein”. Il suo stile di teatro danza combina coreografia, testo, umorismo e commento sociale per presentare la quotidianità in modi rivelatori e sovversivi, dentro e fuori dal palcoscenico. Esprime una rinnovata sensibilità rispetto al disagio, alla disabilità in senso ampio del termine, alla diversità, …

Premio della Critica 2020 – LUCA SILVESTRINI Leggi tutto »

Premio della Critica 2020 – BENEDETTO SICCA

Formatosi all’Accademia d’Arte Drammatica e in seguito sotto il magistero di Luca Ronconi, Benedetto Sicca è figura d’artista a novanta gradi: drammaturgo, attore, regista nel teatro di prosa e in quello musicale, docente e direttore di festival. La sua attenzione si è spesso rivolta verso la drammaturgia a tematica lgbtq+ come nella messa in scena …

Premio della Critica 2020 – BENEDETTO SICCA Leggi tutto »

Premio della Critica 2020 – COMPAGNIA PUTÉCA CELIDONIA

Sei giovani attori che, selezionati dall’intuito teatrale di Luca De Filippo, si sono formati nella Scuola del Teatro Stabile di Napoli per diventare gruppo compatto capace di radicarsi nel territorio urbano della Sanità, uno dei quartieri antichi e difficili della città di Napoli, dando vita ad un percorso poetico di scelte e di proposte coinvolgenti …

Premio della Critica 2020 – COMPAGNIA PUTÉCA CELIDONIA Leggi tutto »

Premio della Critica 2020 – ANTONIO PANZUTO

Antonio Panzuto, pittore, scultore e scenografo, è artefice di drammaturgie pittoriche visionarie, create con materiali semplici, carta, metallo e legno, corde e tessuti, che compone tra loro producendo oggetti, fondali e figure da lui stesso manovrate a vista. Abbraccia un universo composito, Panzuto, dai testi classici alle creazioni originali su temi fondamentali, come la guerra …

Premio della Critica 2020 – ANTONIO PANZUTO Leggi tutto »

Premio della Critica 2020 – “MISERICORDIA” DI EMMA DANTE

Misericordia di Emma Dante porta in scena la potenza delle emozioni, lo strazio del dolore, l’insopportabile violenza dell’uomo che picchia la sua donna. Misericordia è un concentrato di dolore e fame di futuro, è un inno alla vita che fa a pugni con la morte e il dolore, viene da pensare che con Misericordia Emma …

Premio della Critica 2020 – “MISERICORDIA” DI EMMA DANTE Leggi tutto »

Premio della Critica 2020 – LEONARDO LIDI

Leonardo Lidi si dimostra un regista dalla mano solida e dal pensiero fecondo, due aspetti di maturità espressiva che si innestano su un’età anagrafica giovanile. Poco più che trentenne Leonardo Lidi da Spettri di Ibsen a La Città Morta di Gabriele D’Annunzio, da Zoo di vetro di Tennessee Williams alla più recente Casa di Bernarda …

Premio della Critica 2020 – LEONARDO LIDI Leggi tutto »

Premio della Critica 2020 – ANTONIO LATELLA

Non solo un festival, ma un’autentica palestra di creatività con la volontà di far sì che il teatro diventi terreno di incontro e confronto fra culture: questo è stata la Biennale Teatro diretta da Antonio Latella cui va il Premio della Critica. Il quadriennio affidato a Latella si è caratterizzato per il forte impulso dato …

Premio della Critica 2020 – ANTONIO LATELLA Leggi tutto »

Premio della Critica 2020 – MARIANGELA GRANELLI

Mariangela Granelli incarna una femminilità potente e fragile al tempo stesso, è donna che vuole e desidera, ma anche madre offesa, è stata Medea e Mirandolina, ha incontrato i grandi classici della drammaturgia così come la contemporaneità scottante di “Zoo di vetro” di Tennessee Williams. Diretta da registi come Rifici, Granata, Chiodi, Binasco, Sinigaglia, Dini …

Premio della Critica 2020 – MARIANGELA GRANELLI Leggi tutto »

Premio della Critica 2020 – JACOPO GASSMANN

Figlio d’arte (è inutile confutarlo!) va apprezzata la sua capacità di operare in totale autonomia da un cognome tanto celebre. Grazie a un’esperienza maturata tra gli USA e il Regno Unito, ha saputo imporsi in breve tempo sia come figura teatrale di primo livello, sia come osservatore e operatore della drammaturgia internazionale. Grazie a lui …

Premio della Critica 2020 – JACOPO GASSMANN Leggi tutto »

Premio della Critica 2020 – GIOVANNI FRANZONI

È riconosciuto come uno degli attori più sensibili del nostro teatro il cui percorso artistico porta il segno della qualità e della coerenza. Sin dagli esordi non ha esitato a interpretare ruoli allora considerati “rischiosi” come quello di Valentin nel Bacio della donna ragno di Manuel Puig e di David in Resti umani non identificati …

Premio della Critica 2020 – GIOVANNI FRANZONI Leggi tutto »

Torna su