Maria Dolores Pesce

LA TIRANNIA DEL BENE

Con La congiura del Fiesco a Genova Friedrich Schiller concepisce una creatura estetica e teatrale a più facce. È infatti un dramma storico, che si ispira a vicende reali tratteggiate tra l’altro con inusuale fedeltà, ed è insieme una tragedia politica dai toni macchiavelliani, riecheggiando in certi suoi passaggi e richiami (il dipinto della antica …

LA TIRANNIA DEL BENE Leggi tutto »

L’EDEN NASCOSTO IN NOI

Suggerendoci con l’immediatezza della sensazione fisica, non mediata da fondamenta razionali o tanto meno storiche, un tempo prima del tempo e un luogo prima di ogni luogo intrappolato dentro di noi, Il Paradiso Perduto, questa drammaturgia in danza di Antonio Viganò, indaga senza aver predisposto, io credo, alcun oggetto di questo suo andare indagando. Uno …

L’EDEN NASCOSTO IN NOI Leggi tutto »

BROS

Dalle mitiche scaturigini di un passato che ci ha fatto, inconsapevoli forse e anche involontari, abitanti di questo mondo sospeso nel nulla da riempire, alle tecnologie armate e irregimentate di un presente che sembra essersi già mangiato il suo futuro, il potere ha tessuto e continua a tessere il filo rosso (anzi nero) della sua …

BROS Leggi tutto »

DUE SUPERMARIONETTE SULLE SEDIE DI IONESCO

Che il teatro sia ‘assurdo’, ben oltre i limiti del “teatro dell’assurdo”, non vuole essere una affermazione ma è pur sempre una suggestione che nasce dall’etimologia latina della parola, che sta, a partire da surdus, per ‘stonato’, a indicare una sorta di scarto e di distonia che il palcoscenico intrinsecamente porta con sé. È uno …

DUE SUPERMARIONETTE SULLE SEDIE DI IONESCO Leggi tutto »

IL TESTO E LA SCENA. Il teatro di Edoardo Erba

È uscito per la collana Visioni di Editoria&Spettacolo il volume Il testo e la scena, di Maria Dolores Pesce, prima monografia dedicata ad Edoardo Erba, scrittore per il teatro noto e molto apprezzato non solo in Italia. Il libro prende in esame la sua intera produzione drammaturgica, nella sua parte rappresentata, cronologicamente organizzata in base …

IL TESTO E LA SCENA. Il teatro di Edoardo Erba Leggi tutto »

Operine

Ovvero “Con un tragico sorriso sulle labbra”. Sgombriamo subito il campo da ogni categoria o sottocategoria, cose queste che servono spesso solo ad imprigionare identità artistica, giudizio critico ed espressione estetica. Quello che ho visto a Sarzana, nel bel teatro all’italiana degli Impavidi, il 24 settembre è solamente un bello spettacolo, tout court, solo un …

Operine Leggi tutto »

Festival Opera Prima 2021

Diciassettesima edizione sotto il segno dichiarato, anche iconograficamente, della carta delle “Stelle”, la n. 17 nella sequenza dei tarocchi, a simboleggiare la speranza e, anche più della speranza, una rinascita nell’attesa di una nuova alba. Questa edizione, a Rovigo dal 5 al 12 settembre, infatti riesce pienamente a recuperare e dispiegare le sue vocazioni profonde, …

Festival Opera Prima 2021 Leggi tutto »

Ritornare “in presenza” con il teatro

L’inaugurazione de il Falcone – Teatro Universitario di Genova (IV stagione) Posso prendere un qualsiasi spazio vuoto […] un uomo attraversa questo spazio vuoto mentre qualcun altro lo guarda, e questo è tutto ciò di cui ho bisogno perché si inizi un atto teatrale (Peter Brook). Il 22 e 23 settembre, fra l’Aula Magna del …

Ritornare “in presenza” con il teatro Leggi tutto »

Torna su