DESTININCROCIATI – Rassegna Nazionale di Teatro in Carcere – IX edizione

a cura del Coordinamento Nazionale Teatro in Carcere

in collaborazione con

International Network Theatre in Prison – ITI Unesco Partner

Università Ca’ Foscari di Venezia

Ministero della Giustizia

Venezia 23-24-25 novembre 2022

Università Ca’ Foscari

Aula Magna Silvio Trentin, Cà Dolfin

Auditorium Santa Margherita

Casa di Reclusione Femminile di Giudecca

Fondazione di Venezia

 

incontri, conferenze, proiezioni video, performance, mostra fotografica

sul teatro in carcere in Italia e nel mondo

 

 

DESTININCROCIATI

Rassegna Nazionale di Teatro in Carcere

IX edizione

 

Mercoledì 23 novembre 2022

ore 10.00 – 11.00: Ca’ Dolfin, Aula Magna Silvio Trentin

apertura ufficiale della rassegna

Ministero della Giustizia, Comune di Venezia, Università Ca’ Foscari Venezia, Fondazione di Venezia, Coordinamento Nazionale Teatro in Carcere

Saluti di: Caterina Carpinato, Paola Mar, Maria Ida Biggi, Maria Milano, Immacolata Mannarella, Giulio Baffi, Giovanni Dell’Olivo, Vito Minoia.

ore 11.00 – 13.00:  Ca’ Dolfin, Aula Magna Silvio Trentin

i linguaggi dell’arte come formazione e riscatto

tavola rotonda con dedica a Cosimo Rega

Partecipano: Ornella Favero, Luminita Gheorghisor, Michele Sambin, Salvatore Striano, Gelsomina Rega, Valentina Venturini. Proiezione di un video di Fabio Cavalli.

ore 16.00: Casa di Reclusione Femminile, Giudecca

voci e suoni da un’avventura leggendaria

spettacolo del laboratorio teatrale Passi Sospesi di Balamòs Teatro alla Casa di Reclusione Femminile di Giudecca e della scuola media Torquato Tasso di Ferrara, Regia Michalis Traitsis

Spettacolo riservato a pubblico autorizzato

ore 19.00: sede Fondazione di Venezia

inaugurazione mostra fotografica di Andrea Casari dal progetto Passi Sospesi di Balamòs Teatronegli Istituti Penitenziari di Venezia, Casa di Reclusione Femminile, Giudecca, Casa Circondariale Santa Maria Maggiore

Interventi di: Giovanni Dell’Olivo, Immacolata Mannarella, Michalis Traitsis.

ore 20.30   Auditorium Santa Margherita

i passeggeri

spettacolo teatrale della Compagnia della Casa Circondariale di Brindisi e della Compagnia d’arte dinamica AlphaZtl, Regia Vito Alfarano

Giovedì 24 novembre 2022

ore 10.00 – 13.00

Ca’ Dolfin, Aula Magna Silvio Trentin

Università, Teatro, Carcere e Diritti Civili

tavola rotonda con dedica a Giuliano Scabia

Coordina Maria Ida Biggi

Partecipano: Sara De Vido, Xeni Dimitriou, Alkistis Kontogianni Giulia Innocenti Malini, Bruno Mellano, Vito Minoia, Moni Ovadia. Sarà presente Cristina Giglioli Scabia. Proiezione di un video di Marco Valentini.

ore 15.00 – 18.30

Ca’ Dolfin, Aula Magna Silvio Trentin

rassegna video e incontri con gli autori

coordinano Gianfranco Pedullà e Grazia Isoardi

Sezione “NARRAZIONI”: esperienze, testimonianze, interviste

LALUT (Siena)

Interviste in Purgatorio

COMPAGNIA OLTREMURA/MOSAICO (Palermo)

Libere in camera

FORT APACHE CINEMA TEATRO (Velletri)

Erbacce

Sezione “COLLEGAMENTI”: il carcere multiforme dialoga con l’esterno

COMPAGNIA LYRIA (Brescia)

Confini

COMPAGNIA PETRA (Potenza)

Extra Moenia

#SIneNOmine (Spoleto) / CESP (Roma)

Lo cunto dei ristretti

Sezione “IN SCENA”: dal laboratorio allo spettacolo

 

TAM TEATRO MUSICA (Padova)

 audio racconto “Hansel e Gretel”

TEATRO DELL’ARGINE (Bologna)

In assenza. Storie di teatro in carcere ai tempi della pandemia

TEATRO CARCERE DUE PALAZZI (Padova)

Da Babele alla Città Celeste

COMPAGNIA DEL MONTORIO (Verona)

Tracce di paradiso. Dante in carcere

ore 20.30

Auditorium Santa Margherita

testimoni oltre

performance teatrale della Compagnia Lo Spacco della Casa Circondariale di Pesaro e del Teatro Universitario Aenigma, Regia Francesco Gigliotti

Venerdì 25 novembre 2022

ore 9.30 – 11.00

Ca’ Dolfin, Aula Magna Silvio Trentin

presentazione INTiP – International Network Theatre in Prison partner dell’International Theatre Institute UNESCO

Saluti di: Tobias Biancone (Direttore Generale) e Chen Zhongwen (Vicedirettore Generale) International Theatre Institute Unesco

Premio Internazionale Gramsci per il teatro in carcere della Rivista Europea Catarsi-Teatri delle diversità

Interventi di: Jacqueline Roumeau Cresta (Santiago del Cile) e Claudio Collovà (Palermo, Premio Gramsci 2021).

ore 11.15

Ca’ Dolfin, Aula Magna Silvio Trentin

proiezione di The Blue Inmates film di Zeina Daccache (Beirut/Libano)

e dialogo con l’autrice, coordina Fra Stefano Luca

ore 15.00 – 18.30

Ca’ Dolfin, Aula Magna Silvio Trentin

rassegna video e incontri con gli autori

Sezione “IN SCENA”: dal laboratorio allo spettacolo

coordina Valeria Ottolenghi

 BALAMO’S TEATRO (Venezia)

Passi Sospesi

TEATRO NECESSARIO (Genova)

Delirio di una notte di mezza estate

 

-TEATRO POPOLARE D’ARTE (Gorgona)

Metamorfosi

-STALKER TEATRO (Torino)

Più Oltre

Sezione Internazionale

Coordinano Vito Minoia e Michalis Traitsis

In dialogo con Holger Sylber (Germania), Rita Maria Bastos Wengorovius (Portogallo), Graziano Pellegrino (Spagna), Stathis Grapsas (Grecia), Jean Trounstine (Stati Uniti).

ore 20.30

Auditorium Santa Margherita

AL LIMITE

spettacolo teatrale, regia Grazia Isoardi, Istituto Penitenziario I di Las Palmas (Gran Canaria- Spagna) e Casa di Reclusione di Saluzzo (Cuneo).

 

La IX Edizione di Destini Incrociati si è resa possibile grazie al contributo dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, del Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali e del CESTUDIR Centro Studi sui Diritti Umani, con il sostegno della Fondazione di Venezia.

Direzione generale Vito Minoia

Direzione artistica Ivana Conte, Grazia Isoardi, Vito Minoia, Valeria Ottolenghi, Gianfranco Pedullà, Michalis Traitsis

Comitato scientifico IX edizione:

Maria Ida Biggi, Vito Minoia, Valeria Ottolenghi, Michalis Traitsis

Organizzazione David Aguzzi, Ivana Conte, Gloria De Angeli, Romina Mascioli

Ufficio Stampa Elena Lamberti

Documentazione fotografica Andrea Casari

Documentazione Video Maria Celeste Taliani, Marco Valentini

Rassegna video a cura di Ivana Conte, Vito Minoia, Valeria Ottolenghi

Collaborazioni organizzative AGITA, Balamòs Teatro, Centro Teatro Universitario di Ferrara, Scuola Secondaria di primo grado Torquato Tasso di Ferrara, Rivista Europea “Catarsi-Teatri delle diversità”, International Network Theatre in Prison (INTiP) – Partner dell’International Theatre Institute – Unesco.

Si ringraziano la Fondazione Università Ca’ Foscari Venezia con il suo Staff operativo e la Fondazione Giorgio Cini di Venezia.

Con il Patrocinio di

Ministero della Giustizia e Associazione Nazionale dei Critici di Teatro.

La Rassegna è promossa in Rete dal Coordinamento Nazionale Teatro in Carcere, avendo come soggetto capofila il Teatro Universitario Aenigma di Urbino e si colloca nell’ambito del Protocollo d’Intesa triennale sulla Promozione del Teatro in Carcere in Italia rinnovato il 3 maggio 2022 dal Ministero della Giustizia – Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria e Dipartimento per la Giustizia Minorile e di Comunità, dal Coordinamento Nazionale Teatro in Carcere, dal Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo dell’Università degli Studi Roma Tre.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti per tutti gli appuntamenti tranne per l’incontro di mercoledì 23/11 alla Casa di Reclusione Femminine di Giudecca, che è a ingresso riservato.

Aula Magna Silvio Trentin, Cà Dolfin – Calle de la Saoneria, 3829, Venezia

Auditorium Santa Margherita – Dorsoduro, 3689, Campo Santa Margherit, Venezia

Casa di Reclusione Femminile di Giudecca – Giudecca, 712 – Isola Giudecca, Venezia

Fondazione di Venezia – Sestiere Dorsoduro, 3488/u, Venezia

Coordinamento Nazionale Teatro in Carcere

Via Peschiera, 30 – 61030 Cartoceto (PU) www.teatrocarcere.it

Foto di copertina: Voci e suoni da un’avventura leggendaria / Balamòs Teatro / ph Andrea Casari

Torna su