Premio della Critica 2020 – “MISERICORDIA” DI EMMA DANTE

Misericordia di Emma Dante porta in scena la potenza delle emozioni, lo strazio del dolore, l’insopportabile violenza dell’uomo che picchia la sua donna. Misericordia è un concentrato di dolore e fame di futuro, è un inno alla vita che fa a pugni con la morte e il dolore, viene da pensare che con Misericordia Emma Dante ci regali un concentrato di vita tanto potente quanto inaudito. Misericordia di Emma Dante è carne e sudore, respiro e parola della vita vera che si compie davanti agli spettatori con la scusa della finzione.   Per questo Misericordia è teatro nel senso più alto del termine.

Roma, 19 novembre 2021

Il presidente ANCT
Giulio Baffi

Torna su