Milano (Piccolo)

Eimuntas Nekrosius per Faust

“Svet. La luce splende nelle tenebre” prodotto dal Teatro Stabile di Genova, migliore spettacolo italiano dell’anno

Margherita Palli architetto-scenografo

Pier Luigi Pizzi per “Una delle ultime sere di carnovale”, prodotto dal Teatro Stabile del Veneto

Umberto Orsini

Elio De Capitani e Ferdinando Bruni per le loro recenti regie della Tempesta, del Giardino dei ciliegi e Angels in America

Nicole Kehrberger, Medea nello spettacolo di Antonio Latella

Franco Scaldati per la particolare scrittura creativa

Leo Muscato

Mariangela Granelli

Massimo Schuster

Vito Minoia  per il lavoro nel teatro delle diversità

Stefano Massini per la “nuova drammaturgia”.

Festival delle Colline torinesi

Progetto Museum di Napoli promosso da Libera Scena Ensemble

Museo Internazionale della Maschera di Amleto

Donato Sartori

Siro Ferrone per il suo Arlecchino. Vita e avventure di Tristano Martinelli attore.

Premio “Poesio” a Paolo Poli

Premio HYSTRIO Massimiliano Civica

INSCENA Graziana Maniscalco

SIPARIO Dmitrij Sostakovic – Michelangelo, prodotto dal teatro dell’Opera di Roma, ideato e diretto da Beppe Menegatti