L’ ALBO D’ORO DEI PREMI  DELL’ASSOCIAZIONE NAZIONALE CRITICI TEATRO Annuario  2003 – 2013

La cerimonia 2013 a Lecce.

———————————————————-

2003 Napoli Teatro Mercadante

La visita della vecchia signora con Isa Danieli

Annamaria Guarnieri (per la sua interpretazione di Prospero ne La tempesta diretta da  Antonio Latella)

Mario Scaccia (per l’interpretazione di Carlo Goldoni al tramonto della sua vita  nei Memoires di Maurizio Scaparro)

Warner Bentivegna (interprete incisivo de La peste di Camus a Torino con la regia di Claudio Longhi)

Michela Cescon, per Giulietta degli spiriti nello spettacolo dedicato a Federico Fellini  diretto  da Valter Malosti

Gioele Dix per la rilettura dell’Edipo di Sofocle

Cesare Lievi per la regia de La brocca rotta di Heinrich Kleist e l’Alcesti di Giovanni Raboni

Emma Dante per la scrittura scenica di Medea

Compagnia della Fortezza di Armando Punzo

Arturo Cirillo

Paolo Pierobon e Filippo Timi, giovani attori emergenti

Tib Teatro di Belluno

Giuseppe Crisolini Malatesta, scenografo

Marco Consolini, studioso

Paola Pedrazzini e Federico Toni, curatori delle stagioni teatrali di Fiorenzuola (Piacenza) e Pieve di Cento (BOLOGNA)

Con Zio Vanja, presentato col suo Maly di San Pietroburgo, il regista siberiano Lev Dodin ha ricevuto il premio per il miglior spettacolo straniero proposto quest’anno in Italia.

———————————————————————————————————–

2004 Genova, 3 maggio Teatro della Corte

Luca Ronconi  regista de il Professor Bernhardi come miglior spettacolo dell’anno

Mariangela Melato

Massimo De Francovich

Maria Paiato

Edoardo Sanguineti per la drammaturgia

Alessandro Bergonzoni per il suo lavoro sul versante comico

Marco Foschi come attore emergente

Vincenzo Pirrotta e Carmelo Rifici, giovani registi

Luigi Majo, Giuliana Musso e la Compagnia marionettistica dei Colla nell’ambito della ricerca teatrale

Miglior spettacolo straniero Hotel Rwanda

Graziano Gregori, scenografo

Hubert Westkemper, sound-designer

Stefano Casi, studioso

Massimo Paganelli, direttore di Armunia Festival di Castiglioncello

Giuseppe Romanetti, direttore del Teatro di Casalmaggiore (Cremona)

Sito teatrale Delteatro.it.

Premio Emilio Poesio a Mariangela Melato e Gabriele Lavia.

——————————————————————————————-

2006 Roma Teatro Argentina

La cena de le ceneri di Antonio Latella come spettacolo dell’anno,

Elisabetta Pozzi per la sua interpretazione di Ecuba di Euripide nel Ciclo di spettacoli classici a Suracusa,

Eros Pagni,  interprete di Morte di un commesso viaggiatore di Arthur Miller,

Luigi Lo Cascio, per il suo doppio impegno nel Silenzio dei comunisti con la regia di Luca Ronconi e La tana da Kafka di cui ha firma anche la regia.

Paola Cortellesi

Giancarlo Cauteruccio il miglior regista per il suo Trittico beckettiano messo in scena con la Compagnia Krypton.

Teatrino Giullare  premio per l’ originale Finale di partita beckettiano con pupazzi e scacchiera.

Al regista francese Roger Planchon  il premio per il complesso della sua attività. riconoscimenti ai progetti: Altri percorsi del Teatro Stabile di Bolzano, stagione dedicata alle nuove tendenze del teatro italiano, e Arrevuoto, laboratorio di Marco Martinelli promosso con il Teatro delle Albe dal Teatro Mercadante di Napoli.

La chiusa di Conor McPherson, spettacolo proposto dallo Stabile di Genova con la regia di Valerio Binasco,  miglior novità straniera

In campo universitario riconoscimenti a Luigi Squarzina e a Paolo Puppa.

 Il Centro per la fotografia dello spettacolo “Occhi di scena”,

Michele Perriera

Il light designer Gigi Saccomandi

Giorgio Albertazzi il premio speciale intitolato alla memoria del critico Paolo Emilio Poesio.

——————————————————————————————-

2007 Milano  Piccolo Teatro

Eimuntas Nekrosius per Faust

Svet. La luce splende nelle tenebre prodotto dal Teatro Stabile di Genova, migliore spettacolo italiano dell’anno

Margherita Palli architetto-scenografo

Pier Luigi Pizzi per Una delle ultime sere di carnovale, prodotto dal Teatro Stabile del Veneto

Umberto Orsini

Elio De Capitani e Ferdinando Bruni per le regie della Tempesta, del Giardino dei ciliegi e Angels in America

Nicole Kehrberger, Medea nello spettacolo di Antonio Latella

Franco Scaldati per la  scrittura creativa

Leo Muscato

Mariangela Granelli

Massimo Schuster

Vito Minoia per il lavoro nel teatro delle diversità

Stefano Massini per la “nuova drammaturgia”.

Festival delle Colline torinesi

Progetto Museum di Napoli promosso da Libera Scena Ensemble

Museo Internazionale della Maschera di Amleto

Donato Sartori

Siro Ferrone per l’ Arlecchino. Vita e avventure di Tristano Martinelli attore.

Premio Poesio a Paolo Poli

Premio HYSTRIO a Massimiliano Civica

INSCENA Graziana Maniscalco

SIPARIO Dmitrij Sostakovic – Michelangelo, prodotto dal Teatro dell’Opera di Roma, ideato e diretto da Beppe Menegatti

——————————————————————————————-

2008 Palermo

Lo spettacolo L’una e l’altra di Botho Strauss con la regia di Cesare Lievi, protagonista Ludovica Modugno premiata anche per La badante, testo scritto e diretto da Lievi

Living Theatre per il ri -allestimento di uno spettacolo-evento del  1963, The brig.

Per la nuova drammaturgia e il teatro di ricerca, riconoscimento allo spettacolo Chiove, testo del catalano Pau Mirò tradotto in napoletano da Enrico Ianniello

Alessandro Gassman premio per  La parola ai giurati   interprete e regista

Il regista Sergio Maifredi,

lo scenografo Maurizio Balò

il drammaturgo Sergio Pierattini

il puparo Mimmo Cuticchio

il Teatro Gioco Vita di Piacenza

il Festival Drodesera di Dro,

Tino Caspanello

Il Teatro Garibaldi di Palermo, rappresentato dal suo responsabile Matteo Bavera

Premio speciale, intitolato al critico Paolo Emilio Poesio a Gianrico Tedeschi

 Premio Sipario a Ottavia Piccolo, Hystrio al Teatro dei Sassi di Matera e InScena  a  Luisa Sanfilippo

——————————————————————————————-

2009 Bologna

Peter Stein per la sua originale versione teatrale dei Demoni da Dostoevskij

Valter Malosti con Quattro atti profani da Antonio Tarantino e Venere e Adone da Shakespeare, prodotti dal Teatro Stabile di Torino

Massimiliano e Doriana Fuksas per le scene di Medea e Edipo a Colono

Massimo Popolizio

Compagnia Marcido/Marcidorjs e Famosa Mimosa per lo spettacolo Ma bisogna che il discorso si faccia

Laura Marinoni

Vittorio Franceschi

Francesca Ciocchetti

Progetto Lagarce di Luca Ronconi

Fondazione Pontedera Teatro

The Andersen Project di Robert Lepage

Cantieri teatrali Koreja per I paladini di Francia

Muta Imago per le sperimentazioni visive

Premio Poesio a Glauco Mauri

Premio Sipario a Dimitri Galli Rohl

Premio Hystrio a Inequilibrio Festival di Castiglioncello

——————————————————————————————-

2010 Barletta

Adriana Asti per Giorni felici , regia di Bob Wilson

Fabrizio Gifuni, per L’ingegnere Gadda va alla guerra

Antonio Albanese per  Personaggi

Filippo Luna  Le mille bolle blu

Valerio Binasco per Sonno di Jon Fosse

Col sole in fronte di Maurizio Camilli del Balletto Civile

Accademia degli Artefatti

il Festival Castel dei Mondi 

Arianna Scommegna per Cleopatràs

Manrico Gammarota

Corrado d’Elia

Edizioni Ubulibri di Franco Quadri

Otello di Arturo Cirillo

Lluis Pasqual

Premio Speciale a Sthéphane Lissner Sovrintendente e Direttore artistico del Teatro alla Scala di Milano

Premio Poesio a Giuliana Lojodice

Premio Hystrio a Enzo Vetrano e Stefano Randisi

Premio  Sipario a Giampiero Borgia

Teatri delle diversità a Mariano Dolci

——————————————————————————————-

2011 Firenze

La resistibile ascesa di Arturo Ui regia di Claudio Longhi

Luca De Filippo protagonista e regista de Le bugie con le gambe lunghe

Virgilio Sieni

Giovani a Teatro della Fondazione Venezia

Compagnia I Sacchi di Sabbia

Peppino Mazzotta

Galatea Ranzi

In viaggio con Aurora di e con Erri De Luca

Lorenzo Loris

Tindaro Granata, autore e interprete di Antropolaroid

Teatri delle diversità a Giuliano Scabia

Premio Sipario a Roberto Latini

Premio Histryo al Teatro Povero di Monticchiello

Premio Poesio a Maurizio Scaparro

——————————————————————————————-

2012  Festival Primavera dei Teatri Castrovillari

Sonia Bergamasco

Mimmo Borelli  drammaturgo, regista ed attore

The Coast of Utopia di Tom Stoppard, regia di Marco Tullio Giordana

Le Cinque rose di Jennifer  di Annibale Ruccello, regia di Pierpaolo Sepe

La merda di Cristian Ceresoli

Balletto Civile diretto da Michela Lucenti

Carrozzeria Orfeo  diretta da  Gabriele Di Luca e Massimiliano Setti

Emanuela Dall’Aglio  costumista

Casa Editrice Titivillus 

Festival  Orestiadi di Gibellina diretto da Claudio Collovà

Centro culturale Il Funaro  di Pistoia

Premio Poesio alla carriera a Giulia Lazzarini 

Premio Hystrio a Veronica Cruciani

Premio Sipario  a Il ventaglio di Carlo Goldoni regia di Alberto Oliva

Catarsi -Teatri della diversità” alla regista Hannette Henneman