Dramma.it è on line dal 15 settembre 2000. Nato dall’idea di Marcello Isidori  di sfruttare le potenzialità del nuovo media internet per far conoscere i copioni dei drammaturghi italiani, si sviluppò rapidamente attorno al fulcro di una libreria virtuale di testi che ad oggi annovera quasi 2000 titoli di oltre 300 autori.

Il sito si è sviluppato rapidamente attorno all’ampliarsi della libreria, prevedendo nuove sezioni e nuovi strumenti per gli utenti del sito: l’archivio dei siti teatrali, i comunicati di spettacoli, rassegne, laboratori, i bandi dei premi drammaturgici, saggi e monografie, articoli e lezioni di scrittura teatrale ed altri numerosi servizi per gli autori. Fin dai primi anni dramma.it si è inoltre strutturato come webzine con la creazione di una redazione di critici teatrali per recensire gli spettacoli dei nuovi autori in scena. In oltre 13 anni di vita dramma.it ha confermato di essere, oltre che il più “antico” e longevo sito internet italiano dedicato al teatro, un punto di riferimento importante per la promozione della drammaturgia contemporanea. www.dramma.it

Marcello Isidori