Pochi giorni ancora per inviare le segnalazioni per il Premio Garrone 2013, giunto alla sua quarta edizione. È fissato infatti al 31 marzo il termine entro il quale il teatro, gli artisti, ma anche gli operatori, gli studiosi, i critici, chi conosce da vicino, con differenti ruoli, lo spettacolo dal vivo possono inviare le proprie indicazioni per le due categorie che il Premio intitolato a Nico Garrone intende onorare.

Questa quarta edizione del Premio Garrone presenta una importante novità: il premio alla critica teatrale diviene biennale e, a partire da quest’anno, al “Premio al Maestro” si affianca il premio a un’opera che (saggio, video, modalità di rassegna, mostra,…) abbia saputo arricchire, far crescere la cultura teatrale. Sempre seguendo le segnalazioni di chi vive all’interno del mondo del teatro, amandolo, seguendolo con passione e assiduità. Una scelta, questa, per ricordare in forma più ampia e corretta la figura di Nico Garrone, Maestro e Critico, che sapeva valorizzare il teatro di qualità in molteplici forme, con pubblicazioni, servizi radiotelevisivi, organizzando incontri e rassegne (sua preziosa creatura proprio il Festival di Radicondoli).

Come sempre sarà poi la giuria composta dai critici teatrali Sandro Avanzo, Rossella Battisti, Enrico Marcotti, Valeria Ottolenghi e da Anna Giannelli (che ha lavorato a lungo a fianco di Nico Garrone) a esaminare le proposte, le diverse segnalazioni, e a decidere chi premiare.

Bando 2013

PREMIO AL MAESTRO, a chi con sensibilità, intelligenza, mente aperta e flessibile, ha saputo offrire ascolto, dialogo, spazi creativi alle nuove generazioni, sapendo essere partecipe e generoso

PREMIO A UN EVENTO/ CREAZIONE/ MOSTRA/ VIDEO/ PUBBLICAZIONE…che abbia saputo dare positivo impulso al teatro, alla cultura teatrale. Festival o spettacolo, saggio o collaborazioni internazionali…

Le indicazioni per i nomi devono arrivare entro la fine di marzo ad Anna Giannelli (anna.giannelli@virgilio.it, mob. 3383417150). Per informazioni Valeria Ottolenghi (valott@tin.it, tel. 0521786075, 3403600836).

Il Premio verrà consegnato durante la 27° edizione del Festival Estate a Radicondoli.