Bologna

Peter Stein per la sua originale versione teatrale dei “Demoni” da Dostoevskij

Valter Malosti con “Quattro atti profani” da Antonio Tarantino e “Venere e Adone” da Shakespeare, prodotti dal Teatro Stabile di Torino

Massimiliano e Doriana Fuksas per scene “Medea” e “Edipo a Colono”

Massimo Popolizio

Compagnia Marcido/Marcidorjs e Famosa Mimosa per “Ma bisogna che il discorso si faccia”

Laura Marinoni

Vittorio Franceschi

Francesca Ciocchetti

Progetto Lagarce di Luca Ronconi

Fondazione Pontedera Teatro

The Andersen Project di Robert Lepage

Cantieri teatrali Koreja per “I paladini di Francia”

Muta Imago per le sperimentazioni visive

Premio “Poesio” a Glauco Mauri

“Sipario” a Dimitri Galli Rohl

“Hystrio” a “Inequilibrio Festival” di Castiglioncello.